03 Mag
Ljus -Laboratorio di ricerca giuridica organizza un ciclo di tre incontri  finalizzati a sostenere l’avvocato nel suo percorso di continuo [...]

Ljus -Laboratorio di ricerca giuridica organizza un ciclo di tre incontri  finalizzati a sostenere l’avvocato nel suo percorso di continuo adattamento alle esigenze della clientela, che paiono sempre più orientate a trovare soluzioni differenti dal conflitto giudiziario e si aprono a nuovi modi di concepire l’assetto degli interessi in gioco.

In particolare ci rivolgiamo gli Avvocati del secondo millennio che attraverso lo strumento della mediazione vogliono acquisire competenze specifiche tecniche e personali volte a rafforzare le loro capacità relazionali e di risoluzione dei problemi, nonché a perseguire e gestire col massimo profitto la risoluzione alternativa delle controversie. Il percorso è volto a far acquisire o migliorare le competenze del professionista (Hard Skills: sapere e abilità – capacità tecniche) ma soprattutto il saper essere (Soft Skills: senso dell’efficacia e della comunicazione, flessibilità, creatività e senso dell’iniziativa).

Il ciclo di incontri è organizzato in collaborazione con:

Selezionando questo link è possibile scaricare la locandina con tutte le informazioni